Vai al contenuto

Wonderland la prima discoteca educativa

Il progetto Wonderland ha l’obbiettivo di offrire ai giovani ragazzi un progetto sano e divertente

SECTION OVERLINE

I TRE PRINCIPI CARDINE DI WONDERLAND

NO ALCOL

SICUREZZA

ACCESSIBILITÀ E INTEGRAZIONE

IL PROGETTO SI SVILUPPA SU 3 PRINCIPI CARDINE

NO ALCOL

Nel corso del 2019 il 66,8% degli italiani sopra gli 11 anni ha consumato bevande alcoliche.

Le nostre serate sono completamente senza alcolici, nel locale si potranno esclusivamente consumare bevute analcoliche

IL PROGETTO SI SVILUPPA SU 3 PRINCIPI CARDINE

SICUREZZA

Le discoteche sono spesso considerate dei luoghi pericolosi sia dai genitori che dai ragazzi. Nelle nostre serate è possibile trovare un addetto alla sicurezza ad ogni angolo, questo garantisce l’assenza di risse e la piena sicurezza di tutti i clienti

Le serate marchiate Wonderland si svolgono esclusivamente di pomeriggio per garantire un’ampia visibilità degli spazi e delle situazioni. Gli eventi sono indicati per tutti i ragazzi e le ragazze con età compresa tra i 13 e i 17 anni

IL PROGETTO SI SVILUPPA SU 3 PRINCIPI CARDINE

ACCESSIBILITÀ E INTEGRAZIONE

Spesso si ha l’illusione che i locali siano accessibili a tutte le persone, comprese le persone disabili e le persone autistiche. Sicuramente le discoteche hanno tutte le attrezzature necessarie per accoglierli, ma siamo sicuri che necessitano solo di questo?

All’interno di tutte le serate marchiate Wonderland è possibile trovare degli educatori qualificati, che affiancano per tutta la serata le persone che necessitano di un’aiuto. In questo modo anche i genitori con figli con disabilità gravi possono prendersi un momento per loro ed esser tranquilli per la sicurezza del proprio figlio/a

WONDERLAND

Ti aspettiamo nelle nostre serate

5k

PERSONE ENTRATE

30

RAGAZZI NELLO STAFF

4

SERATE AL MESE
WONDERLAND

Testimonianze

Wonderland è un progetto fantastico, i nostri figli vengono fatti divertire e la loro sicurezza non è in pericolo grazie ai buttafuori e agli educatori

ANTONIO CINI

Mia figlia non era mai stata in discoteca, e Wonderland è stato il progetto perfetto per lei, viene svolto di pomeriggio e all’interno del locale si sente protetta e felice

MATTEO BARBATO